Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione e raccogliere statistiche. Per conoscere in dettaglio la nostra policy sui cookie consulta l'informativa completa.
Continuando a navigare o cliccando X, acconsenti all'uso dei cookie.

Big Cover - 2021-05-05T152632.333 (1)
cama logo 200x100
CASE HISTORY

La realtà aumentata (AR) per la trasformazione digitale nel Manufacturing, dal miglioramento dell’efficienza al remote field service

Un progetto Industry 4.0 che mostra i vantaggi di AR e VR sia per il costruttore Cama Group sia per gli utilizzatori dei macchinari

IoT e Augmented Reality per migliorare il customer service e le operations

Share:

Creare valore aggiunto in ogni fase del ciclo di vita delle proprie macchine destinate alla filiera, è l’obiettivo di ogni azienda del manufacturing che vuole sfruttare appieno le capacità dell’Industry 4.0.

Questo spirito si rispecchia perfettamente nel percorso di digital transformation di Cama Group, leader mondiale nella progettazione e produzione di sistemi di packaging secondari, in grado di fornire ai propri clienti soluzioni ad alta tecnologia e altamente customizzate per aumentare la produttività, ridurre il time to market e i tempi di fermo in caso di manutenzione e intraprendere rapidamente il cambio di formato.

Cruciale in questo percorso sono le tecnologie di Augmented Reality e Virtual Reality che permettono di avere informazioni in real time, come dati, manuali, indicazioni sui cambi di formato, semplicemente scansionando con un tablet l’apposito tag presente sui macchinari.

“La realtà aumentata è una leva strategica per il proprio percorso di trasformazione digitale, sia per le proprie macchine, nel contesto di interventi di manutenzione e di cambio formato, sia per le proprie risorse umane, nel contesto della formazione on-boarding e del virtual training”

Massimo Monguzzi, R&D Manager di CAMA Group

Case history Remote field service: Lutech e PTC per Cama Group

L’AR è un modo di fornire informazioni direttamente nel contesto d’uso in maniera veloce e semplice

L’Augmented Reality, nel contesto di una Smart Connected Factory, è in grado di potenziare le performance di uomo e macchine: da una parte permette infatti di rilevare anomalie e issue prima che diventino critiche, dall’altra permette di aiutare le persone nelle operations, riducendone i tempi e valorizzando le skills individuali.

Cama Group, azienda all’avanguardia in termini di innovazione tecnologica, con un investimento di ben il 5% del fatturato in R&D, aveva già investito fortemente nella digitalizzazione e nella progettazione 3D e strutturato un ecosistema IoT di macchine connesse per uno scambio di dati in real time per il remote control, quando ha espresso le necessità di:

  • migliorare l’assistenza dei propri macchinari presso le aziende clienti
  • ottimizzare il flusso e le performance della manutenzione after-sales per migliorare il customer service
  • Potenziare la formazione on field e abilitare il virtual training

Il team di Lutech CDM, in collaborazione con il Responsabile R&D e il Direttore Commerciale del di Cama, ha sviluppato un sistema basato su PTC Vuforia Studio per abilitare il remote field service e consentire quindi il perfetto funzionamento dei propri macchinari senza garantire necessariamente l’assistenza diretta dei propri tecnici in loco. 

Augmented machine assistant

Tutte le informazioni rilevanti sulla macchina sono accessibili tramite un device, in mobilità e sempre aggiornate 

La soluzione, integrata con l’ecosistema IoT dell’azienda, consente:

  • il supporto agli impiantisti e ai tecnici dell’azienda cliente da remoto
  • soluzioni avanzate di Augmented Reality Instructions per installazione, collaudo e supporto remoto “self-service”: l’operatore, semplicemente con un tablet, può inquadrare il Thing Mark (un Qr code univoco) della macchina e ottenere istruzioni di manutenzione, documentazione, assembly, schede tecniche e simulazione dell’intervento necessario
  • un sistema di visione integrato a livello aziendale grazie a macchine connesse
  • sessioni di training da remoto con simulazioni AR/VR a supporto su modelli digital twin
  • lo sviluppo di soluzioni IoT di diagnostica e condition monitoring volte ad individuare e guidare la gestione delle anomalie e dei guasti

Un progetto win-win in cui sia Cama Group che i propri clienti hanno visto migliorare sensibilmente KPI chiave delle operations e dell’after sales, tra cui:

  • Riduzione delle chiamate di assistenza da parte dei clienti
  • Accelerazione della fase di formazione sul campo
  • Riduzione delle trasferte del personale di assistenza e relativa riduzione dei costi per l’azienda
Scarica il whitepaper "Augmented-Reality - A Winning Strategy for Service eBook"

Ti invitiamo a prendere visione dell' informativa marketing.

Inserire un valore
Inserire un valore
Inserire un'email valida
Inserire un numero di telefono valido
Inserire un valore
Inserire un valore

Cliccando sul pulsante “Conferma” dichiaro di aver letto e compreso l'informativa marketing e di acconsentire al trattamento dei dati forniti per l’invio del materiale richiesto

Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali e promozionali relative a servizi e prodotti nonché messaggi informativi relativi alle attività di marketing, così come esplicitato nella suddetta Informativa

Per favore, seleziona la casella.

Si è verificato un errore, si prega di riprovare più tardi

Grazie per l'interesse che hai mostrato per il nostro contenuto!
Riceverai al più presto un'email con il link per scaricare il whitepaper.

TECHNOLOGY, DIGITAL, PRODUCTS

Lutech end-to-end solutions

Case history