Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione e raccogliere statistiche. Per conoscere in dettaglio la nostra policy sui cookie consulta l'informativa completa.
Continuando a navigare o cliccando X, acconsenti all'uso dei cookie.

Big Cover - 2021-04-15T150636.070 (wecompress.com)
IDEAS

Il trasferimento dei dati personali negli Stati Uniti a seguito dell’invalidazione del Privacy Shield

Le imprese che trasferiscono dati negli USA si sono trovate prive di uno strumento che consentisse tale trasferimento. Come regolarsi ora?

Technology Advisory

Multicloud, Cyber security, Governance e Compliance per il business dei nostri Clienti

Scopri di più

Posso trasferire i dati personali negli Stati Uniti? Posso appoggiarmi a un fornitore che conserva i dati personali negli USA? Come devo regolare questo flusso di dati?

Queste sono le domande che molte imprese si pongono a seguito dell’invalidazione del Privacy Shield da parte della Corte di Giustizia dell’Unione Europea (CGUE).

Il cd. “Privacy Shield” era un accordo tra l’Unione Europea e gli Stati Uniti, il quale consentiva il trasferimento dei dati personali dall’UE verso gli USA. Tale accordo era stato giudicato adeguato dalla Commissione Europea, così andando a costituire la “giustificazione” di ogni trasferimento di dati personali verso gli USA.

Nel luglio 2020 la Corte di Giustizia dell’Unione Europea è stata chiamata a giudicare nuovamente l’adeguatezza del Privacy Shield, riscontrando che il diritto degli Stati Uniti comporta delle limitazioni alla protezione dei dati personali che non sono conciliabili con il GDPR. Per tale ragione, la Corte ha dichiarato invalida la precedente decisione di adeguatezza dell’accordo.

Si è così creato un vuoto normativo, e le imprese che trasferivano dati negli Stati Uniti sulla base del Privacy Shield si sono trovate improvvisamente prive di uno strumento che consentisse tale trasferimento.

Anche con il venire meno del Privacy Shield, vi sono altri strumenti che, se ben gestiti, possono consentire di procedere al trasferimento di dati negli Stati Uniti. Analizziamo approfonditamente quali sono e in quali casi utilizzarli.

Dati giudiziari e privacy: come comportarsi in ambito aziendale?

Con l'entrata in vigore del GDPR sono cambiate le modalità di acquisizione e trattamento dei dati giudiziari

Big Cover - 2020-11-26T142047.675 (1) Vai all'ideas
Scarica il whitepaper "Il trasferimento dei dati personali negli Stati Uniti a seguito dell’invalidazione del Privacy Shield"

Ti invitiamo a prendere visione dell' informativa marketing.

Inserire un valore
Inserire un valore
Inserire un'email valida
Inserire un numero di telefono valido
Inserire un valore
Inserire un valore

Cliccando sul pulsante “Conferma” dichiaro di aver letto e compreso l'informativa marketing e di acconsentire al trattamento dei dati forniti per l’invio del materiale richiesto

Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali e promozionali relative a servizi e prodotti nonché messaggi informativi relativi alle attività di marketing, così come esplicitato nella suddetta Informativa

Per favore, seleziona la casella.

Si è verificato un errore, si prega di riprovare più tardi

Grazie per l'interesse che hai mostrato per il nostro contenuto!
Riceverai al più presto un'email con il link per scaricare il whitepaper.

Case history

ideas

Vision & Trends sulla Digital Transformation